mercoledì 10 gennaio 2007

la_bizzarra_impresa Un pò di pubblicità. Non sono un buon lettore, questo lo ammetto. Ma con una Fiat 500 in garage (non è mia, ma di MGZ, orgogliosamente da quando si è patentata) la curiosità si è fatta forte e ho comprato questo volume: “La bizzarra impresa”. Gli autori, Danilo e Fabrizio, narrano di un viaggio-scommessa compiuto attraverso gli oltre 15.000 km della sterminata steppa sovietica col leggendario veicolo che li ha portati fino a Pechino durante l’estate 2005. Niente GPS, nozioni tecniche essenziali e l’italica arte dell’arrangiarsi per un’impresa d’altri tempi, attraverso luoghi che il tracollo dell’Unione Sovietica sta cambiando. Consigliabile a pieni voti.

3 commenti:

utente anonimo ha detto...

Il mio sogno da fare in moto.
Prof.Spalmalacqua

Unpercento ha detto...

Bel viaggio! Magari cerco il libro.

Valpurgius ha detto...

possiedo una 5oo!
rossa fiammeggiante...